Segreti per comprare l’abito da sposa perfetto

Un momento commovente e magico: quello in cui capite, provandolo, che sarà l’abito che indosserete quel giorno. Preparatevi nel migliore dei modi: esistono dei trucchi per non lasciarsi trascinare dalle emozioni e comprare l’abito ideale.

La scelta dell’abito da sposa è sempre una croce e una delizia. È un momento bellissimo ed unico e proprio per questo coinvolgete parenti ed amiche che vi aiuteranno a prendere questa meravigliosa decisione. Vi trovate a scegliere “Lui” tra decine o centinaia di abiti da sposa in pizzo, di seta o di tulle e a cercare il miglior abbinamento con le famigerate scarpe da sposa che unirete al velo e gli accessori. Come non sbagliare? Ecco i 10 segreti per avere le idee chiare.

1. Prima di andare in atelier: definire il budget

Pensare al budget ed immaginarsi il costo totale di abito, scarpe ed accessori è un ottimo modo per chiarire quanto siete disposte a spendere. Ovviamente non è il caso di essere troppo rigidi sul prezzo; se potete permettervi di sforare, lo farete. Intanto, però, non entrate in negozio in balia della totale confusione.

2. Farsi un’idea dei modelli

Guardare sul sito web degli stilisti e dei rivenditori o sfogliare cataloghi che raccolgono le collezioni di abiti, è un passaggio che vi permette di avere un’idea di massima su ciò che potreste voler provare, e soprattutto di cosa volete assolutamente evitare!

3. Chiamate chi davvero può aiutarvi

Se con la vostra migliore amica non riuscite a decidere nemmeno il gusto della pizza da ordinare, se non approvate i gusti di vostra madre in fatto di moda, se a vostra sorella va sempre bene tutto…evitate di portarvi con voi solamente loro nel giorno della scelta dell’abito ma unitele ad altre persone. Interpellate chi ritenete essere persone con polso ferreo, oneste e con un gusto ineccepibile.

4. Relax in atelier? Non nei week-end!

I saloni per spose sono molto frequentati il sabato e la domenica: per avere tempo e attenzioni, meglio prendere appuntamento in un giorno lavorativo della settimana.

7. Portate le scarpe coi tacchi da casa

Andate in atelier con le vostre scarpe eleganti con tacco. Potrebbero anche averne un paio di emergenza, ma voi quel giorno dovete concentrare le energie sulla scelta dell’abito, non sul mal di piedi.

E una volta che lo avrete scelto vi sentirete più leggere e passare così al trucco sposa e agli accessori: saprete con certezza se quell’acconciatura da sposa laterale che tanto vi piaceva si addice allo stile della vostra misenuziale, se le vostre scarpe si intonano nel modo giusto anche al bouquet e tante altre cose ancora. Tutto vi sembrerà più semplice e veloce, perché avrete scelto il vostro stile e dovrete solo decidere i particolari che ruotano attorno a questo vostro appassionante e bellissimo matrimonio.

Fonte: www.matrimonio.com

Categories :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.